Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza ed offrire servizi in linea con le tue preferenza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla pagina Cookie Policy.

Ponte Mazzini, detto anche "Gianicolense" perché situato alle pendici del Gianicolo, venne dedicato ad una delle più note figure dell'Unità d'Italia. I lavori iniziarono nel 1904 su progetto degli architetti Viviani e Moretti e proseguirono per quattro anni, per concludersi nel 1908. Il 21 aprile dello stesso anno il ponte venne inaugurato ed aperto al traffico. Il ponte, che collega il rione Trastevere, all'altezza di via della Lungara, al rione Regola, in corrispondenza di via Giulia, è costituito da due piloni e tre arcate e misura 106 metri in lunghezza e 17 in larghezza.

ROMASEGRETA.IT
ONLINE DAL 16/02/2003
----------------------------

Questo sito è stato realizzato anche grazie alla pazienza di Rita

giweather joomla module