Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza ed offrire servizi in linea con le tue preferenza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla pagina Cookie Policy.

Realizzato a tre arcate in muratura su progetto dell'architetto Angelo Vescovali, il ponte fu dedicato al re Umberto I. Alla cerimonia di inaugurazione, avvenuta il 22 settembre 1895, intervennero lo stesso re e la regina Margherita, i quali si recarono poi a visitare il cantiere del Palazzaccio che l'architetto Calderini stava innalzando. L'opera, realizzata dall'Impresa Allegri, fu concepita, infatti, anche per potenziare funzionalmente il palazzo di Giustizia ed a suo completamento estetico. Il suo costo fu di 2.800.000 lire. Il ponte misura in lunghezza 105 metri e in larghezza 20.

ROMASEGRETA.IT
ONLINE DAL 16/02/2003
----------------------------

Questo sito è stato realizzato anche grazie alla pazienza di Rita

giweather joomla module