Questo sito utilizza soltanto cookies tecnici che non necessitano di consenso. Non raccogliamo altri dati personali sulla vostra navigazione. Se volete saperne di più andate alla pagina Cookie Policy

RomaSegreta implementa il servizio di visualizzazione dei video utilizzando la modalità “Privacy Avanzata”. Questo significa che YouTube non installa i cookies preventivamente e non memorizza le informazioni sui visitatori della pagina web, a meno che non si riproduca il video, come riportato dalla guida di YouTube - YouTube Privacy Policy

(di Garinei-Giovannini del 1963)

È bello ave' 'na donna drento casa
'Na rondine 'ndifesa
Ch'hai preso sott'ar tetto
Magari fa la cresta su la spesa
Ma, poi, te da 'n bacetto
Er bacio coniugale
È sempre 'n'anticammera amorosa
'Na donna dentro casa è 'n'antra cosa!

È bello ave' 'na donna che sparecchi
Ma lascia er bocaletto
Accanto a ddu' bicchieri
Pe' fasse assieme l'urtimo goccetto
Che scaccia li pensieri
Perchè si bbevi solo
È come si bevessi... acqua 'cetosa
'Na donna drento casa è 'n'antra cosa!

È bello ave' 'na donna drent'ar letto
Che quanno che se move
Te da' un calore umano
E si ppe' caso poi 'na notte piove
La sveji piano piano
Pe' dije: "Sta piovenno!"
E lei te s'arrinnicchia freddolosa
'Na donna quanno piove è 'n'antra cosa!