Questo sito utilizza soltanto cookies tecnici che non necessitano di consenso. Non raccogliamo altri dati personali sulla vostra navigazione. Se volete saperne di più andate alla pagina Cookie Policy

RomaSegreta implementa il servizio di visualizzazione dei video utilizzando la modalità “Privacy Avanzata”. Questo significa che YouTube non installa i cookies preventivamente e non memorizza le informazioni sui visitatori della pagina web, a meno che non si riproduca il video, come riportato dalla guida di YouTube - YouTube Privacy Policy

(di Balzani-Petrini - 1926)

Canzone de 'sto core appassionato
Che spasimi pe' lei tutte le pene
Faje sentì cor canto delicato
'Sta fiamma che m'abbrucia nelle vene
Di' che pe' lei sortanto
Io smanio soffro e canto

Nell'aria dorce e tenera
Assieme cor profumo d'ogni fiore
Porta 'na nota limpida
Co' l'eco de 'sto core
Che dice co' 'na voce d'incantesimo
Amore, amore, amore

Chitara che m'accordi in fa minore
Mentre la notte è limpida e stellata
Fa che quest'eco che sussura amore
Lo senta pure lei la mejo fata
Che dorme tra l'incanto
All'armonia der canto

Nell'aria dorce e tenera
Assieme cor profumo d'ogni fiore
Porta 'na nota limpida
Co' l'eco de 'sto core
Che dice co' 'na voce d'incantesimo
Amore, amore, amore

Assieme cor profumo d'ogni fiore
Porta 'na nota limpida
Co' l'eco de 'sto core
Che dice co' 'na voce d'incantesimo
Amore, amore, amore